Gestire i tuoi contratti di telefonia aziendale

,
telefonia aziendale

 

Il mercato della telefonia aziendale è percepito dalla maggior parte degli Imprenditori, come un settore nebusolo e caotico, privo di certezze e caratterizzato dalle costanti problematiche.

(E noi dopo tanti anni di consulenza sul campo, non ci sentiamo di dargli torto).

Perchè è così; siamo tutti in prima linea al momento di acquisire nuovi clienti; tempestiamo le Aziende tramite i call center per proporre i nostri servizi e i nostri sconti ma, vista con gli occhi di un cliente Imprenditore che fa un altro mestiere e considera la telefonia aziendale un insieme di servizi dei quali non poter fare a meno… qualcosa che non si può evitare di avere per poter svolgere il proprio mestiere, la percezione è corretta.

“Quello” costa meno, “questo” va più veloce, “quell’altro” ti risolve subito i problemi, sono deduzioni che nel mercato attuale finiscono per essere soltanto percezioni personali.

E allora, “togliendoci per un attimo il cappellino dell’azienda che rappresentiamo” e parlando schiettamente da partite iva quali siamo, abbiamo deciso di rivelarti quale sia l’unico vero valore che se sei un Professionista o un piccolo Imprenditore, devi considerare come UNICO VALORE quando scegli il fornitore dei tuoi servizi, e conseguentemente la figura di Consulente alla quale appoggiarti.

Tolti un paio di Operatori per i quali, tutti noi addetti ai lavori ci chiediamo realmente da anni perchè continuino a proporsi (sono nomi di secondaria rilevanza, ed è probabile che tu non ci abbia nemmeno mai avuto a che fare) , si può dire che per le esigenze tipiche di una piccola realtà imprenditoriale alla quale dover erogare i servizi, UNO VALE L’ALTRO.

Se la tua esigenza è quella di avere una o due linee fisse, una linea internet che ti consenta le attività basiche di una piccola Impresa, e uno o due cellulari, vogliamo che tu sappia che al giorno d’oggi quasi tutti gli Operatori sono strutturati per poterti fornire un servizio decente (a patto che la tua zona sia servita dalla loro rete fissa, e che la loro rete mobile sia mediamente capillare sul territorio).

Ma allora, se tutto questo fosse vero, per quale motivo tra gli operatori che hai testato in questi anni, alcuni ti hanno fatto impazzire di rabbia ed altri sono stati “il meno peggio”?

Puoi trovare la spiegazione nel fatto che sebbene la potenzialità di quasi tutti gli Operatori superi almeno quella che potremmo definire “la sufficienza”, esiste una impercettibile discriminante che fa tutta la differenza del mondo nel determinare il risultato finale che il cliente Imprenditore percepirà.

Questa discriminante è IL VALORE RESO DAL CONSULENTE E DAL SUO STAFF.

Vogliamo essere onesti e riportarti ciò che da “Insider” abbiamo potuto constatare in tanti anni di esercizio.

Conosciamo migliaia di Clienti e storie, disavventure e soddisfazioni.

Conosciamo Colleghi, la loro grande o piccola passione nel servire i Clienti.

Conosciamo Consulenti, che negli anni hanno cambiato Brand e hanno accumulato esperienze personali.

Abbiamo a disposizione una mole di dati tale da poterci oggi permettere di dirti con totale cognizione di causa che puoi anche scegliere per la tua Azienda l’Operatore più storico e blasonato in assoluto ma, se la tua “interfaccia umana” non sarà disposta (o non sarà in grado) di entrare in azione in maniera risolutiva al nascere di un qualunque problema ti si possa presentare,

se non avrà i relativi supporti, le giuste competenze, la “spinta necessaria”, tu vivrai un’esperienza che sarà nettamente peggiore di quella che al contrario vivresti sottoscrivendo un contratto con l’ultimo degli Operatori locali  ma seguito, al contrario, da un Consulente che semmai alzerai la mano per chiedere un aiuto, sarà in grado di attivare quella “macchina di assistenza” che ti permetterà davvero di vedere ogni problema risolto nel minor tempo realmente necessario.

Conosciamo moltissimi Imprenditori che, avendo capito questo, non di rado si sono sentiti in dovere di cambiare l’Operatore che da anni avevano in azienda, semplicemente perchè il proprio Consulente è andato a lavorare per la concorrenza, e loro lo hanno seguito perchè hanno capito che ormai i servizi di telefonia possono anche essere una commodity, ma un referente capace di fare il suo mestiere, non lo sarà mai.

Noi abbiamo scelto di lavorare con Fastweb perchè crediamo fermamente che rappresenti l’unica realtà alternativa che oggi può concretamente “competere” con l’azienda ex monopolista, ma con una determinante seppur semplice marcia in più, ossia avere come obiettivo principale quello di crescere nel mercato puntando all’innovazione, anzichè quello di difendere poltrona e benefit aziendali.

Saremo crudeli? forse sì, ma noi siamo partite iva come te e viviamo di risultati sul lungo periodo, e se i risultati non ci sono, il mutuo non si paga.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.