Non lo fare!

Non lo fare!

Ti prego … non lo fare … se non vuoi farlo per te, fallo per me!

Te lo chiedo come cortesia personale!

Non lo hai visto il cartello?

Sei in zona pericolo!

Fai un passo indietro e rifletti!!!

Devi mettere mano ai tuoi contratti di telefonia aziendale?

Ne hai veramente necessità?

Hai tanta roba vecchia che funziona così così e costa molto?

Ok … non faccio alcuna fatica a crederti … hai tutte le ragioni di questo mondo ed è meglio che ti sbrighi a prendere delle decisioni serie … ma stai calmo un secondo e rifletti!

Mettere le mani ai propri contratti di telefonia aziendale, nella maggior parte degli Imprenditori genera un gran mal di pancia e tu invece di avvicini all’argomento senza nessuna cautela?

La paura di cadere vittima di una o più trappole commerciali …. il timore di optare per un nuovo fornitore e rimanere disservito durante il passaggio … la preoccupazione di avere poi costi fuori controllo … o, più semplicemente, il cagotto di effettuare una scelta sbagliata o non adeguata alle proprie esigenze … rischiare di trovarsi poi davanti allo specchio e maledire il giorno che hai firmato.

Tutto questo è quanto generalmente fotte di terrore i tuoi Colleghi e tu invece ti lanci come un pazzo nel pericolo?

Boh!!!

Fai tutto al telefono con il primo NULLA che ti chiama?

Aderisci alla prima panzana che il primo SCONOSCIUTO ti propone tramite sms?

Decidi di fare tutto dal sito on line di un Operatore senza avere modo di parlare con un PROFESSIONISTA?

Che dire? … O sei veramente un tipo tosto con “du palle così” oppure stai sottovalutando la faccenda!

Non ci sono altre spiegazioni!

Perfettamente d’accordo con te … nella vita il rischio zero non esiste e altrettanto d’accordo sul fatto che, ogni istante della tua giornata di Imprenditore, è fatto da rischi che corri e ormai ci hai fatto il callo.

Proprio questo tuo modo di vivere, ti rende più abile di altri che vivono H24 senza assumersi responsabilità alcuna ma, nonostante ciò, mille e mille volte ti sei appoggiato a PROFESSIONISTI di altri settori prima di prendere certe decisioni.

Sbaglio?

Dal Medico non ci vai mai? Ti curi da solo? Pure i denti te li curi da solo?

Avvocato … Commercialista … Architetto … Ingegnere … Notaio … non mi dire che non li hai mai consultati e pure PAGATI fior di quattrini!

E per quanto nel farlo, tu avessi voluto essere rassicurato sul buon fine dell’operazione che stavi per fare, loro qualche percentuale di rischio te lo hanno prospettato!

Per forza!

Non può essere di verso da così!

Il rischio zero non esiste!

Nella telefonia, in particolare nella telefonia business, vale la stessa regola … per cui caro Imprenditore, te lo ripeto a costo di essere noioso

Non farlo!

 

Non dico di non fare nulla in senso assoluto, ANZI, rimaneggiare di tanto in tanto i contratti di telefonia è pratica corretta che ogni Imprenditore che ha a cuore la propria attività deve fare.

Ma non fare nulla da solo!

Fatti affiancare da un PROFESSIONISTA della telecomunicazioni … SEMPRE E COMUNQUE!

I contratti di telefonia non sono più quelli di una volta!

 

Ci sono criteri di selezione, configurazioni tecniche, vincoli contrattuali e decine di altre cose che tu non puoi valutare limitandoti a leggere una bolletta o guardando il report delle telefonate.

NON E’ AFFATTO FACILE

 

Ma il mio “non farlo” non si riferisce all’ipotesi di cambiare Operatore, perchè lo sappiamo tutti, a volte è l’unico modo per sentirsi nuovamente seguito dal fornitore, ed allineato al mercato.

Si riferisce al “non farlo DA SOLO” che è la vera grande strada per incorrere in seri problemi quando si mette mani ai propri contratti di telefonia.

Sì, lo so cosa potresti pensare: ho già provato a farmi supportare da un Agente, ma ha fatto solo guai ed è sparito lasciandomi in difficoltà.

Vuoi che io non lo sappia come funziona?

 

Nel corso di tanti anni di attività in questo settore, ne ho viste di cotte e di crude e potremmo lamentarci all’infinito del sistema commerciale della telefonia che, spesso, definire degradato vuol dire essere benevoli.

Potremmo disquisire sull’argomento per ore … per giorni e ci troveremmo in perfetto accordo.

CREDIMI!

 

Ti risulterei anche simpatico e diventeremmo anche buoni amici ma non ti sarei affatto utile!

Detto questo, suppongo tu ti stia chiedendo .. come posso muoversi per non fare da solo ma, contemporaneamente, senza rischiare di incappare nelle nefaste maglie della rete del solito consulente malfattore?

Se hai ancora un pò di pazienza, te lo spiego!

Passo 1

Se ti è possibile fissa una consulenza gratuita presso la tua sede o, in subordine, fai una call senza limiti di tempo prefissati e senza che al termine ci sia obbligo alcuno a procedere a qualsivoglia sottoscrizione.

Durante l’incontro, sia esso in presenza o sia esso da remoto, per prima cosa definisci:

quale problema risolvere

in che modo risolverlo

in quanto tempo risolverlo

con che costi risolverlo

Tu non devi necessariamente sapere per filo e per segno cosa hai o che cosa vorresti avere lato telecomunicazioni per la tua attività perchè, un PROFESIONISTA, ti farà lui le domande giuste atte a sviscerare ogni punto di ogni argomento.

E’ necessario solo che tu sia intellettualmente onesto con lui e non ti dimostri restio nel raccontarti.

 

Passo 2

Nel mondo dei contratti di telefonia è molto più difficile recuperare un errore piuttosto che non farlo.

La maggior parte dei piccoli Imprenditori tende a sottovalutare le complicazioni TECNICHE che potrebbero derivare da una errata scelta … pensano solo ai SOLDI.

Non pensare che tutto si possa aggiustare con 2 urli al call center o con una lettera di reclamo di qualche tuo amico Avvocato.

Così funziona solo seduti al bar ma fuori da li … CARTA CANTA!

Per cui evita di aderire a soluzioni sulla base di volantini o, peggio ancora, a proposte fatte esclusivamente a voce.

Le seconde sono peggio delle prime … perchè non sono nemmeno contestabili senza un pezzo di carta scritto.

“Mi aveva detto …” giuridicamente vale meno del 2 di coppe quando la briscola è di bastoni!

Se non hai “N” rassicurazioni … NON LO FARE!

Tipico esempio è il passaggio dalla tecnologia adsl a fibra, accettato telefonicamente “perchè tanto costa uguale” o promesso durante un appuntamento al volo con il solito sedicente REFERENTE DI ZONA.

Non hai idea di quanti centralini hanno smesso di funzionare negli ultimi anni a causa di leggerezze su questo argomento!

E quindi, a frittata fatta, scoprire che esistono delle incompatibilità tra il nuovo servizio e la propria infrastruttura può costare parecchio in termini di perdita di tempo e di inefficienze della tua attività.

Allora ricorda:

Offerta economica scritta

Spiegazioni tecniche scritte

Tempistiche scritte

Pro e contro scritti

Dimenticavo … un PROFESSIONISTA ha un biglietto da visita con TUTTI i suoi dati e NON HA MAI un indirizzo mail ….@gmail / libero / tiscali / o roba simile.

Un PROFFESIONISTA ha SEMPRE un indirizzo mail ….@NOME AZIENDA.it/com/ue

Il mio ad esempio è s.cerutti@fastwebsolutions.it …. quello con estensione gmail lo uso per le mie cose private.

CAPITO?????????????????????????????

 

Passo 3

Non pensare di essere un fesso!

Mai … non pensarlo mai!

Amici, colleghi e conoscenti tuoi spendono nulla o quasi ed hanno di tutto e di più?

Beati loro ma IO NON CI CREDO!

Ti voglio dire una verità assoluta che ho poi scoperto negli anni!

La maggior parte delle persone che sostengono di avere il massimo del servizio al minimo del costo, nel 90% dei casi non ha capito assolutamente nulla di ciò che sta pagando o racconta bugie oppure è stata raggirata ma quando riceverà la prima fattura la verità verrà inesorabilmente a galla!

Quando un cliente mi porta l’esempio di un qualcuno che avrebbe in essere condizioni stratosfericamente migliorative rispetto alle sue, se faccio un’analisi accurata dei contratti di telefonia di  questo tizio, 7 volte su 10, emerge che i servizi non sono assolutamente quelli lui pensava di avere o che molto la condizione economica di super convenienza ha una durata breve o, peggio del peggio, quell’offerta non esiste proprio.

So perfettamente che tu non hai le giuste competenze per fare le analisi che può fare un PROFESSIONISTA come me, ma tieni a mente queste cose:

tutto ha un prezzo

la qualità si paga

il lato negativo esiste sempre

non sei un fesso

La prossima volta che qualcuno ti racconta che gli asini volano, fatti dare le sue ultime fatture della telefonia e poi analizziamo insieme … vedrai che anche tu dirai NON LO FARE!

 

Passo 4

Mi rendo conto che la parola TELEFONIA evoca, nei più, un mondo fatto di DEVE COSTARE POCO E DEVE FUNZIONARE SEMPRE ma siamo nel secondo decennio del secondo millennio e DEVI ficcarti nella zucca che dietro la linea telefonica si cela un mondo.

Un mondo di cose a cui bisogna prestare attenzione ma, ANCHE E SOPRATTUTTO, un mondo di OPPORTUNITA’

Con te voglio essere crudemente sincero!

Se pensi che una linea telefonica sia una cazzatella

IO COME MIO CLIENTE NON TI VOGLIO!

Ho iniziato con

Non lo fare!

Ma se sei il solito che pensa che solo il suo lavoro sia difficile e tutto la telefonia sia una barzelletta, ti dico fai pure da solo e arrangiati!

Guardi solo i 10€ da risparmiare perchè tanto è solo una c…o di connessione internet e a te si soldi servono per riempire di benzina il tuo macchinone che manco sai usare?

Fottiti!

I miei Colleghi ed io siamo PROFESSIONISTI  e tempo da perdere con persone come te non ne abbiamo!

Disprezzi tutti quelli del mio settore perchè, una o più volte, ti sei fatto fregare come uno scemo ed hai abboccato a tutte le idiozie che ti hanno propinato?

Polverizzati!

 

Se invece hai VERAMENTE voglia di verificare se e che cosa si possa veramente fare per EVENTUALMENTE migliorare i tuoi contratti di telefonia aziendale

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.